menu

Portale

Semplificazione
PNRR

5. PROGRAMMAZIONE E PROGETTAZIONE

5.1. Predisposizione Programmi

5.1.b. Aggiornamento annuale della programmazione di forniture e servizi

FONTE CHI AZIONE
D.Lgs.n. 36/2023 All.I.5 art.3 STAZIONE APPALTANTE

Le stazioni appaltanti e gli enti concedenti, secondo i propri ordinamenti e fatte salve le competenze legislative e regolamentari delle regioni e delle province autonome in materia, adottano, nel rispetto di quanto previsto dall'articolo 37 comma 1, il programma triennale degli acquisti di forniture e servizi nonché i relativi elenchi annuali e aggiornamenti annuali sulla base degli schemi-tipo annessi all’Allegato I.5.

D.Lgs.n. 36/2023 All.I.5 art.6 STAZIONE APPALTANTE

Le stazioni appaltanti e gli enti concedenti, ai fini della predisposizione del programma triennale degli acquisti di forniture e servizi e dei relativi elenchi annuali e aggiornamenti annuali, consultano, ove disponibili, le pianificazioni delle attività dei soggetti aggregatori e delle centrali di committenza, anche ai fini del rispetto degli obblighi di utilizzo di strumenti di acquisto e di negoziazione previsti dalle vigenti disposizioni in materia di contenimento della spesa.

D.Lgs.n. 36/2023 art. 37 c.2 STAZIONE APPALTANTE I servizi e le forniture da realizzare in amministrazione diretta non sono inseriti nella programmazione.
D.Lgs.n. 36/2023 art. 37 c.3 STAZIONE APPALTANTE

L’aggiornamento annuale del programma triennale di acquisti di beni e servizi indicano gli acquisti di importo stimato pari o superiore alla soglia di cui all’articolo 50, comma 1, lettera b).

D.Lgs.n. 36/2023 art. 37 c.4 STAZIONE APPALTANTE Gli aggiornamenti annuali del programma triennale sono pubblicati sul sito istituzionale e nella banca dati nazionale dei contratti pubblici.

Documenti