menu

Portale

Semplificazione
PNRR

3. PROGETTAZIONE

3.1. Scelta del progettista (CHI: Stazione appaltante)

3.1.a. Requisiti del progettista interno

FONTE CHI AZIONE
D. Lgs. n. 50/2016, art. 46 RUP / STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante ammette a partecipare alle procedure di affidamento dei servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria, nel rispetto del principio di non discriminazione, i soggetti definiti sulla base della forma giuridica assunta e dei requisiti indicati al comma 2.
D. Lgs. n. 50/2016, art. 83, c. 1.a RUP / STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante, per la selezione del dipendente a cui affidare i servizi di progettazione, utilizza il criterio di selezione che riguarda l’idoneità professionale (formazione ed esperienza) per le specifiche qualificazioni professionali richieste dal progetto.
D. Lgs. n. 50/2016, art. 24, c. 3 RUP / STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante affida servizi di progettazione a dipendenti iscritti all’Albo Professionale di pertinenza.
D. Lgs. n. 50/2016, art. 24, c. 4 RUP / STAZIONE APPALTANTE Le polizze assicurative per la copertura dei rischi di natura professionale a favore dei dipendenti incaricati della progettazione sono a carico delle stazioni appaltanti.
D. Lgs. n. 50/2016, art. 83, c. 1.c RUP / STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante per la selezione del dipendente a cui affidare i servizi di progettazione utilizza il criterio che riguarda le capacità tecniche e professionali (in termini sia di formazione che di esperienza).
  RUP / STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante per la selezione del dipendente a cui affidare i servizi di progettazione privilegia il criterio di competenza multidisciplinare del progettista incaricato, valutata in base all'esperienza, alla formazione, alle certificazioni ed ai progetti redatti di pertinenza.
D. Lgs. n. 50/2016, art. 82 RUP / STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante per la selezione del dipendente a cui affidare i servizi di progettazione richiede mezzi di prova (titoli e certificazioni) delle specifiche competenze.

MTE D.M. 256 del 23/06/2022 (CAM EDILIZIA)
RUP / STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante per la selezione del dipendente a cui affidare i servizi di progettazione richiede la competenza in materia di sostenibilità ambientale (progettazione secondo CAM).
D. Lgs. n. 81/2008, art. 91 RUP / STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante per la selezione del dipendente a cui affidare i servizi di coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione richiede la certificazione di qualificazione e l’attestazione degli aggiornamenti prescritti dalla norma.
D. Lgs. n. 81/2008, art. 92 RUP / STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante per la selezione del dipendente a cui affidare i servizi di coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione richiede la certificazione di qualificazione e l’attestazione degli aggiornamenti prescritti dalla norma.
D. Lgs. n. 50/2016, art. 80 RUP / STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante per la selezione del dipendente a cui affidare i servizi di progettazione verifica l’assenza dei motivi di esclusione.
  RUP / STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante per la selezione del dipendente a cui affidare i servizi di progettazione valuta la competenza tecnico professionale in materia di problematiche ambientali (realizzazione progetti CAM – edifici NZEB – progetti con certificazioni ambientali).
  RUP / STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante per la selezione del dipendente a cui affidare i servizi di progettazione valuta il possesso di certificazioni di protocolli di sostenibilità ambientale nazionali e stranieri (Itaca – LEED – Casa clima – ARCA – HQE e similari).
  RUP / STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante per la selezione del dipendente a cui affidare i servizi di progettazione valuta la competenza nella valutazione ambientale e dei costi del ciclo di vita dell’opera da progettare (se richiesto dal tipo di progetto).
  RUP / STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante per la selezione del dipendente a cui affidare i servizi di progettazione valuta la competenza nell’uso del sistema BIM (se richiesto dal tipo di progetto) in relazione anche agli strumenti informatici disponibili per l'Amministrazione.
  RUP / STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante per la selezione del dipendente a cui affidare i servizi di progettazione valuta la disponibilità e la capacità di utilizzo di supporti informatici e operativi interni all’amministrazione per l’esecuzione del progetto e delle verifiche necessarie per la realizzazione dello stesso.
  RUP / STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante per la selezione del dipendente a cui affidare i servizi di progettazione valuta i carichi di lavoro del progettista per garantire il rispetto dei tempi (capacità produttiva).
  RUP / STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante per la selezione del dipendente a cui affidare i servizi di progettazione si assicura che le professionalità interne disponibili siano adeguate alla valutazione di tutti gli aspetti che interessano il progetto, non solo quelli meramente tecnici, ma anche quelli relativi alla sostenibilità ambientale. Nel caso in cui le risorse interne non avessero queste competenze specifiche, è necessario che l’Amministrazione ricorra a consulenti esterni per assicurare la corretta predisposizione del progetto.

Documenti