menu

Portale

Semplificazione
PNRR

4. GARA E CONTRATTO

4.1. Procedura di affidamento incarichi (CHI: Stazione Appaltante – Soggetti direttamente coinvolti nella procedura di gara – Impresa)

4.1.b. Scelta commissione e nomine gare PNRR (controlli specifici)

FONTE CHI AZIONE
D. Lgs. n. 50/2016, art. 77, c. 1 STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante, limitatamente ai casi di aggiudicazione con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, deve nominare una commissione giudicatrice composta da esperti nello specifico settore cui afferisce l'oggetto del contratto.
Linee guida ANAC n. 5 STAZIONE APPALTANTE Per la scelta dei membri della commissione la Stazione Appalltante utilizza criteri di trasparenza, moralità, compatibilità, competenza e professionalità ed il principio di rotazione. Verifica, inoltre, la completezza e la regolarità dei documenti comprovanti i requisiti dei membri nominati.
  STAZIONE APPALTANTE Per la scelta dei membri della commissione è opportuno utilizzare gare con bando per importi sopra soglia e progetti complessi.
D. Lgs. n. 50/2016, art. 77, c. 2 STAZIONE APPALTANTE La stazione appaltante individua i membri e nomina la commissione, che deve essere costituta da un numero dispari di commissari, non superiore a cinque. La commissione di regola lavora a distanza con procedure telematiche che salvaguardino la riservatezza delle comunicazioni.
D. Lgs. n. 50/2016, art. 77, c. 3 e art. 78

STAZIONE APPALTANTE

La Stazione Appaltante NON ha l'obbligo di scegliere i commissari nell'ALBO dei COMMISSARI istituito dalll'ANAC fino al 30 giugno 2023.

L. n. 55/2019, art. 1, c. c


DM 77/2021 - legge 108/2021 art. 52"
D. Lgs. n. 50/2016, art. 77, c. 7 STAZIONE APPALTANTE La nomina dei commissari e la costituzione della commissione devono avvenire dopo la scadenza del termine fissato per la presentazione delle offerte.
D. Lgs. n. 50/2016, art. 77, c. 4, 5, 6 e 9 STAZIONE APPALTANTE La stazione appaltante verifica che i membri scelti non presentino motivi di esclusione:
- ai sensi del comma 4 (non abbiano svolto qualche altra funzione o incarico tecnico o amministrativo relativamente al contratto del cui affidamento si tratta);
- ai sensi del comma 5 (nel biennio antecedente non abbiano ricoperto cariche di pubblico amministratore nelle stesse Amministrazioni);
- ai sensi del comma 6 (non siano soggetti a procedimenti penali);
- ai sensi del comma 9 (dimostrino di non presentare motivi di incompatibilità).
LINEE GUIDA ANAC n. 5 STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante definisce le modalità operative della commissione ed il compenso dei membri della commissione in sede di invito o bando di gara.
D.M. Ministero Transizione Ecologica n. 256/2022 STAZIONE APPALTANTE La stazione appaltante richiede e verifica la competenza in materia di sostenibiltà ambientale con particolare riferimento alle normative sui CAM.
Circolare MEF 30/2022 e s.m.i.

STAZIONE APPALTANTE

Per i progetti PNRR la stazione appaltante deve verificare che:
- tutto il personale, sia interno che esterno, direttamente coinvolto nelle fasi di una procedura d’appalto pubblico (preparazione, elaborazione, attuazione o chiusura) abbia rilasciato dichiarazione attestante l’assenza di conflitto di interessi e di situazioni di incompatibilità, ai sensi dell’art. 42 del D. Lgs. n. 50/2016;
- le dichiarazioni vengano consegnate al responsabile della procedura d’appalto;
- siano state rese e sottoscritte le dichiarazioni sull’assenza di conflitto di interessi;
- le dichiarazioni sull’assenza di conflitto di interessi siano coerenti con il format predisposto e comunque siano state prodotte nella forma della DSAN (art. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000);
- le dichiarazioni sull’assenza di conflitto di interessi siano coerenti con quanto richiesto dalla normativa vigente con particolare riferimento sia al contenuto specifico che alle tempistiche di presentazione.

D.P.R. n. 445/2000, artt. 21, 38, 46 e 47
D. Lgs. n. 231/2007 (art. 2 Allegato tecnico)
D. Lgs. n.125/2019
  STAZIONE APPALTANTE La Stazione Appaltante richiede e verifica la competenza in materia di programmazione lavori e conoscenza dei concetti di performance prescritti dal PNRR (Milestone & Target - Requisiti associati alle Missioni).
Circolare MEF n. 33 del 13/10/2022 ed, in particolare, "Guida operativa per il rispetto del principio di non arrecare danno significativo all'ambiente" STAZIONE APPALTANTE Per i progetti PNRR la Stazione Appaltante richiede e verifica la competenza in materia di sostenibiltà ambientale con particolare riferimento alla normativa sul DNSH.
D.P.C.M. 7/12/2021 “Adozione delle linee guida volte a favorire la pari opportunità di genere e generazionali, nonché' l'inclusione lavorativa delle persone con disabilità nei contratti pubblici finanziati con le risorse del PNRR e del PNC
disposizioni in termini di parità̀ di genere di cui all’art. 47 del D.L. n. 77/2021
STAZIONE APPALTANTE Per i progetti PNRR la Stazione Appaltante richiede e verifica la competenza in materia di principi trasversali e parità di genere.

Documenti